Letture Suggerite

Questa sezione del sito presenta alcune delle pubblicazioni più rilevanti inerenti le nostre attività. In particolare presentiamo i lavori pubblicati con la casa editrice Pentagora con cui Rete Semi Rurali ha sviluppato una collana specifica legata alla sementi e all'agricoltura contadina.

Buona lettura!

Se volete contribuire alla biblioteca inviateci segnalazioni a info@semirurali.net o libri alla nostra sede di Scandicci.

Bianca BONAVITA

HUMUS

Diario di terra

Pentàgora, Dicembre 2015, p. 122, euro 10

 

Scrivo della terra che mi lavora, che rivolta la mia anima ogni giorno di più. Scrivo di quei pochi centimetri di terra che sono il mio humus, la mia umanità, la mia casa, il mio rifugio, il mio esilio, la mia diserzione.

Buongiorno,

segnalo che è uscito IL BUGIARDINO 2016

tradizionale almanacco rurale e sapienziale, meteognostico e cordiale

con l'agenda lunare completamente ripensata.

Si può richiedere, inviando 5 euro a:

CONSORZIO DELLA QUARANTINA

c.p. 40 - ufficio postale 06

via di Francia

16149 GENOVA

LA LUNA E L'AGRICOLTURA

L'influenza della luna nei lavori di terra, bosco e cantina

a cura di Agostino Casagrande

Pentàgora, Ottobre 2015, p. 114, euro 10

 

I giorni più adatti per concimare, seminare, lavorare i campi, raccogliere i frutti, mettere a fermentare il mosto, innestare, potare, tosare, tagliare la legna, allevare i bachi da seta, fare schiudere le uova dei pulcini, somministrare il verderame, tagliare le erbe da foraggio... spiegati da Lari - che ne ha scritto agli inizi del secolo XX - con stile semplice e narrativo.

 

 

-----------------------------------

 

Per richiedere i libri: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Donatella MURTAS

PIETRA SU PIETRA

Costruire, mantenere, recuperare i muretti a secco.

Guida pratica, divulgativa e illustrata alla costruzione, alla manutenzione e al recupero dei muretti in pietra a secco, perché chi vive sulle colline, le montagne e le coste scoscese del nostro Paese possa continuare o tornare a prendersi cura dei propri terrazzamenti.